Preloader

Un bambino può indossare le lenti a contatto?

Per le persone di età superiore ai 12 anni, le lenti possono anche essere utili per motivi estetici e pratici. In effetti, i bambini possono essere riluttanti a indossare gli occhiali. Tanto imbarazzati dall’aspetto dei loro compagni quanto durante le loro attività sportive (nuoto, atletica, boxe …), le lenti possono rendere la vita più facile per i più piccoli. Le lenti a contatto sono quindi una buona alternativa agli occhiali per i tuoi bambini.

Per i bambini di età inferiore ai 12 anni, indossare le lenti può essere più efficace di indossare gli occhiali in caso di problemi di vista molto gravi.

In tutti i casi, l’uso delle lenti è soggetto all’autorizzazione dell’oculista. L’ottico non consiglierà in nessun caso l’uso di lenti senza questa autorizzazione.

Che tipo di obiettivi?

Esistono due tipi di lenti a contatto: lenti morbide e lenti rigide. Quelli flessibili possono essere giornalieri, bimestrali o mensili. Quelli rigidi devono essere rinnovati ogni anno o ogni due anni. Per scoprire cosa è meglio per il tuo bambino, non esitare a chiedere consiglio al tuo oculista. Il tuo ottico ti fornirà suggerimenti per facilitare il montaggio delle lenti.

Le lenti di mio figlio sono rimborsate?

Sì. A seconda della menomazione visiva, i fondi dell’assicurazione sanitaria prevedono un rimborso. La vostra salute complementare rimborserà il resto secondo i termini del contratto. Il tuo ottico Acuitis può aiutarti nelle tue procedure.

To top